Benvenuti nel progettoUP&UP

UP&UP aumentare le competenze di formatori ed educatori sulla violenza di genere per aumentare la consapevolezza dei giovani contro la violenza

Il Progettonews

Sommario del Progetto

UP&UP – Aumentare le competenze di formatori ed educatori sulla violenza di genere per aumentare la consapevolezza dei giovani contro la violenza è un progetto che prevede la definizione di una nuova metodologia e di un pacchetto formativo disponibile online che mira ad accrescere le competenze di educatori, insegnanti, tutor, formatori e le competenze di cittadinanza dei giovani (soprattutto di quelli che vivono nelle periferie e nelle aree interne) su un tema specifico che riguarda il rispetto della diversità, con particolare riferimento alle differenze di genere..

Il progetto parte dall’assunto che solo con l’insegnamento agli insegnanti e la realizzazione di un percorso comune con i giovani sia possibile abbattere gli stereotipi. Il titolo del progetto UP&UP sintetizza questa proposta innovativa che, a partire dall’esperienza condotta dai partner, intende innalzare le competenze sia degli educatori che dei giovani.

Grazie a un confronto internazionale, i partner di questo progetto definiranno prodotti condivisi di formazione e di esportazione in tutti i contesti educativi (scuole, associazioni, enti di formazione).

Vedi sotto i nostri “Intellectual Outputs (IO)“.

IO 1 - Analisi degli stereotipi e buone pratiche per abbatterli

Questo output è il risultato della prima fase del lavoro del partenariato. Verrà predisposta una griglia di analisi attraverso la quale ogni partner effettuerà un’analisi della presenza di stereotipi all’interno di contesti di apprendimento formali (scuole, enti di formazione, ecc.) informali e non formali (luoghi di aggregazione giovanile, ambienti di lavoro, associazioni, ecc.) attraverso il supporto di educatori. Verrà realizzato un incontro preliminare con gli educatori durante il quale verrà illustrato il percorso tracciato dal progetto e la griglia di analisi. Al termine dell’analisi, verranno condivisi e discussi i risultati e individuati gli stereotipi ricorrenti sia tra i giovani che tra gli stessi educatori.

IO 2 - Formazione sulla violenza di genere per educatori

Questo secondo prodotto è il pacchetto di formazione per educatori, insegnanti, formatori e tutor che sono in contatto quotidiano con i giovani. Dal punto di vista dell’attuazione del progetto, è il risultato della seconda linea di attività “sviluppo di un pacchetto per educatori”.
Si tratta di un kit di strumenti per gli educatori per riconoscere, prevenire e affrontare la violenza di genere nei contesti di apprendimento. Il toolkit è composto da unità di apprendimento e test volti a verificare l’acquisizione di tali unità.

IO 3 - Modello UP&UP per tutti

Questo OI, oltre alla messa in rete del pacchetto formativo, prevede la realizzazione di materiale video che verrà girato fin dalle prime fasi del progetto relativo alle unità di apprendimento. Questa produzione sarà realizzata da un video-maker presente in ogni Paese partner che riprenderà gli incontri e i laboratori previsti (descritti nelle prime due IO) per arricchire il materiale formativo e informativo messo a disposizione.

IO 4 - Kit di strumenti per la valutazione

L’attività è suddivisa in due tipi di attività:
1) Una prima fase riguarda la costruzione di risorse valutative interne al progetto, relative all’innalzamento delle competenze tecniche e trasversali che gli educatori hanno maturato a seguito del pacchetto formativo.
2) Monitoraggio e valutazione con la raccolta di evidenze finalizzate a valutare i cambiamenti nei comportamenti e negli atteggiamenti nei confronti degli stereotipi di genere e a misurare l’acquisita sensibilità nei confronti del fenomeno della violenza di genere e dell’uso dell’hate speech. Al termine di questa fase intendiamo rendere disponibile un kit di metodologie e tecniche per misurare con una metodologia di valutazione controfattuale se e in che misura l’adozione del pacchetto formativo all’interno di contesti di apprendimento formali e non formali generi
cambiamenti tra i destinatari diretti (giovani) e indiretti (parti interessare e attori chiave).

Calendario

Eventi e attività

24

Jun 2022

3° Multiplier Event

Evento realizzato a Roma, presso l’Aula Consiliare di Palazzo Valentini, organizzato da Telefono Rosa. Conferenza finale con presenza di figure istituzionali europee e nazionali. Previsto inoltre tavolo tecnico. Evento gratuito, ma con obbligo di registrazione.

Location: Rome

23

Jun 2022

6° Transnational Meeting

Si è svolto, presso Palazzo Santa Chiara (Roma) il sesto transnational meeting, dedicato a valutare l’impatto del progetto e le future strategie di diffusione.

Agenda
1) Stato dell'arte di IO3, IO4;
2) Scadenze
3) Impiego futuro della piattaforma ed evoluzione del progetto dopo la fine dello stesso.

Location: Rome

07

Jun 2022

5° Transnational Meeting

Si è svolto online il quinto transnational meeting, avente a oggetto la definizione dell’IO3, i suoi contenuti e la deadline per la pubblicazione online.

Agenda

1)IO2 - Check of the contents and traslations
2)IO3 - state of art and deadline
3) IO4 - e-learner access, final report for each partner and overall evaluation of the project results.
4) TM e ME - Activities on going and draft agenda

Location: Online

16

May 2022

2° Multiplier Event

Evento realizzato a Siviglia, organizzato da INCOMA. Avente ad oggetto la diffusione dei prodotti e delle attività svolte nell’IO1. Evento gratuito, ma con obbligo di registrazione.

Location: Seville

12

Jan 2022

4th Transnational Meeting

Si è svolto online il quarto transnational meeting, avente a oggetto il contenuto dei video da realizzare nell’ambito delle unità da 1 a 4.

Agenda
1) IO1 - Comments and remarks of the assessment of the products
2) IO2 - State of art of the Units 1-4
3) IO4 - Testing of the training package and exploitation of the outputs
4) Administrative issues

Location: Online

12

Feb 2021

3rd Transnational Meeting

It was held online, hosted by Centru Filia, the third transnational meeting dedicated to the setting up of the activities foreseen by the Intellectual Output 2 of the project.

Location: Online

3/4

Dec 2020

2nd Transnational Meeting

It was held online, hosted by INCOMA, the second transnational meeting dedicated to the results obtained from the activities provided by the Intellectual Output 1.

Location: Online

14

Nov 2019

1st multiplier event of UP&UP project

This event is free but registration is required and space limited to the first 50 people who sign up.

Location: Brussels

 

13

Nov 2019

1st Partnership’s Transnational meeting

The partners met in Brussels, hosted by SCOM, to start the activity foreseen by the Intellectual Output 1 of the project.
Location: Brussels

i

Blog

Le nostre Notizie & Annunci

Rimani aggiornato sul nostro progetto

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

up&UP partners

Project Partnership

Entra nella sezione di ogni partner e scopri come sta procedendo il nostro progetto.

Telefono Rosa - Italia

Le tre associazioni italiane partecipanti sono: Associazione Nazionale Volontarie del Telefono Rosa, Associazione Volontarie del Telefono Rosa Torino e Associazione Volontarie del Telefono Rosa Bronte.
Entra e scopri di più sul nostro progetto.

INCOMA - SPAGNA

INCOMA è un’agenzia di formazione e ricerca con sede a Siviglia (Spagna) con una vasta esperienza nello sviluppo e nel coordinamento di progetti internazionali finanziati principalmente nell’ambito di programmi dell’UE, in particolare nei settori dell’istruzione, della formazione e della ricerca.

UWAH - GRECIA

L’Unione delle Associazioni Femminili della Prefettura di Heraklion (UWAH) è una ONG, fondata nel 2001, che opera a Heraklion, Creta, Grecia. UWAH è attiva nella promozione e protezione dei diritti delle donne e dei bambini e nella promozione dell’uguaglianza di genere in nel comune di Heraklion, nella regione di Creta e oltre..

FILIA - ROMANIA

FILIA Center è una ONG femminista che fa sentire la voce delle donne attraverso il lavoro e la difesa della comunità, l’attivismo e la ricerca. Vogliamo una società in cui i diritti e le esigenze delle donne siano rispettati. Promuoviamo il dialogo sociale e civico sulla parità di genere.

ECQ - BULGARIA

All’inizio la nostra azienda era strettamente specializzata in ricerche di mercato (raccolta e interpretazione di dati di mercato Import ed Export; costruzione di strategie di marketing) e sviluppo e implementazione di sistemi di gestione della qualità secondo vari standard riconosciuti a livello internazionale, come ISO 9001, ISO 22000, ISO 18001.

S-COM - BELGIO

S-com è un’associazione internazionale senza scopo di lucro con sede a Bruxelles. Dal 2005 lavora per avvicinare l’Europa ai suoi cittadini proponendo diversi progetti in linea con le politiche europee. Nel corso degli anni è stata partner nella comunicazione di diversi progetti di innovazione in materia di sviluppo sostenibile, inclusione sociale e diversità culturale.

Telefono Rosa Bronte

Questa associazione è stata costituita nel 2011 ed è inclusa nella Rete L.R. da marzo 2012.
L’Associazione Telefono Rosa di Bronte fa parte della mappatura delle associazioni che rispondono al numero di pubblica utilità, 1522, istituita dal Dipartimento Pari Opportunità. I volontari dell’associazione sono coinvolti in attività di ascolto telefonico e di consulenza legale e psicologica per gli utenti che chiamano il Centro. Oltre alle attività di aiuto alle vittime di violenza, il Telefono Rosa di Bronte promuove iniziative di prevenzione attraverso campagne di comunicazione, in convenzione con gli enti educativi e di sensibilizzazione del territorio.

 

 

Telefono Rosa Torino

Telefono Rosa Piemonte è dedicato all’ascolto, all’accoglienza e al sostegno delle donne vittime di abusi fisici, psicologici, economici e/o sessuali, stalking e orientamento per minori che seguono le loro mamme e che sono vittime di violenze subite o assistite. L’associazione offre momenti di ascolto telefonico e in sede, consulenza psicologica e legale, sportello sociale e di ricerca, orientamento e supporto nella ricerca di un lavoro, gruppi di supporto.

Insegnanti

Partner Europei

Parti interessate

persone raggiunte